Stati Uniti: Pil IV trimestre confermato in crescita del 2,1% su base annualizzata


L’e

conomia degli Stati Uniti è cresciuta nel quarto trimestre del 2019 a un ritmo del 2,1% su base annualizzata rispetto al periodo precedente. Si tratta della lettura preliminare del Prodotto interno lorod (Pil) che conferma la prima stima, diffusa a fine gennaio. Ma il mercato guarda già al primo trimestre del 2020, cercando di capire quale impatto potrà avere sul Pil l’epidemia di coronavirus. Ieri il CDC (Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie in Usa) ha comunicato il primo caso di coronavirus negli Stati Uniti di origine sconosciuta.
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento