Sterlina giù tra la nuova data per la Brexit e la telefonata di Johnson e Trump


La sterlina scende questo martedì in seguito alle notizie secondo cui il Primo Ministro britannico Boris Johnson starebbe pensando ad una nuova data per la Brexit.

Il cambio GBP/USD scende dello 0,3% a 1,3293 alle 23:09 ET (03:09 GMT).

Reuters scrive che Johnson punta ad una linea dura sul periodo di transizione del Regno Unito dopo la Brexit.

Il suo accordo di divorzio rivisto prevede che il Regno Unito stringa degli accordi per lasciare l’Unione Europea entro il 31 dicembre dell’anno prossimo, in base a quanto scrive Reuters citando l’emittente britannica ITV.

Tra le altre notizie, l’ufficio di Johnson a Downing Street ha reso noto che il Presidente USA Donald Trump ed il primo ministro avrebbero discusso di un “ambizioso accordo per il libero scambio” nel corso di una telefonata di…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento