Stress test, banche Italia promosse, Intesa la più solida

MILANO, 2 novembre (Reuters) – Per le quattro banche italiane che hanno partecipato agli stress test dell’Eba il risultato conferma le previsioni della vigilia. Il test viene superato da tutte e nessuno dei quattro istituti — Intesa SanPaolo, UniCredit, Ubi e Banco Bpm — mostra un Cet1 che scende sotto la soglia del 5,5% in caso di scenario avverso.

Ma ci sono delle differenze e, mentre Intesa SanPaolo si conferma la banca più solida, Banco Bpm si classifica al terzultimo posto nel campione delle 48 banche europee.

C’è da dire che il punto di partenza era rappresentato dai dati di bilancio di fine 2017 e nel corso di quest’anno quasi tutti gli istituti hanno portato avanti misure di rafforzamento patrimoniale. Banco Bpm ha ad esempio ceduto Npl per oltre 5 miliardi.

“Per le quattro banche italiane incluse nel campione la riduzione media ponderata del…

Leggi anche altri articoli di Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer