Notizie dei mercati

Il TSX subisce la diminuizione maggiore in 3 mesi, il C$ scivola per via della crisi del petrolio

Il piu importante indice azionario canadese, pesantemente legato alle risorse, ha segnato il maggior calo in più di 3 mesi venerdì e il dollaro canadese ha allargato il suo recente declino a seguito del crollo dei prezzi del petrolio e della crescente preoccupazione degli investitori per le prospettive economiche globali.

L’indice composito S&P/TSX della Borsa di Toronto ha chiuso in calo di 521,70 punti, pari al 2,8%, a 18.480,98, la diminuizione maggiore dal 16 giugno e il livello di chiusura più basso in oltre 2 mesi.

Anche i principali indici di Wall Street hanno chiuso in forte ribasso, ma non tanto quanto il mercato di Toronto.[.N/C]

Per la settimana, il TSX ha perso il 4,7%, poichè i timori sull’impatto economico della stretta della banca centrale hanno messo in ombra i dati nazionali che mostrano un allentamento delle pressioni sull’inflazione. L’indice e sceso di approssimativamente il 16% dal suo record di chiusura di marzo.

Il TSX subisce la diminuizione maggiore in 3 mesi, il C$ scivola per via della crisi del petrolio

subisce maggiore scivola


FIMA2917# 2022-09-23T22:27:48+02:00

Show More