lunedì, Agosto 19, 2019
Home Tags Autorità

Tag: autorità

agcom Tariffe a 28 giorni, Agcom contro gli operatori sui rimborsi:...

L'Autorità apre una procedura sanzionatoria condannando la scelta degli operatori di non concedere le restituzioni in automatico ma solo agli utenti che ne fanno...

Antitrust,287 mln multa cartone ondulato

Maximulta da 287 milioni di euro dell'Antitrust alle principali imprese produttrici di cartone ondulato, riconosciute colpevoli insieme alla loro associazione di categoria "di intese distorsive

Cosra a taxi volanti, si lavora a regole

La corsa ai taxi volanti è scattata e le autorità di tutto il mondo si affrettano a mettere a punto regole per cercare di non farsi cogliere

ESCLUSIVA – Vigilanza Ue vuole liquidazione Carige se non trova acquirente

Le Autorità di vigilanza bancaria europea ritengono che la soluzione della crisi di Banca Carige debba passare per una procedura di liquidazione se l’istituto...

Parlamento Ue, quasi certa ok nomine Lane a Bce, Laviola a...

Al parlamento Ue è quasi certa la conferma oggi, nella riunione plenaria, di un pacchetto di nomine alla Bce, Srb e all’Eba. In particolare...

Antitrust: multa 7 mln a Sky su calcio

L'Antitrust ha chiuso l'istruttoria avviata nei confronti di Sky Italia, accertando due violazioni del Codice del Consumo e irrogando alla società sanzioni per complessivi

Agcom, utenti liberi su scelta modem

(ANSA) - ROMA, 1 AGO - L'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni con una delibera ha confermato il diritto degli utenti "di scegliere liberamente i terminali Internet da postazione fissa". L'Agcom inoltre ha fissato "specifici obblighi sugli operatori, finalizzati a garantire scelte consapevoli e informate da parte dei consumatori finali".<br E' quanto si legge in una nota dell'Autorità.
    La decisione implica che dal punto di vista tecnico, gli operatori di reti pubbliche di comunicazioni servizi di comunicazione accessibili al pubblico non potranno rifiutare di collegare apparecchiature terminali alla propria rete se l'apparecchiatura scelta dall'utente soddisfa i requisiti di I contratti stipulati con gli operatori, non possono contenere condizioni (prezzo, volumi di dati o velocità, o altre pratiche commerciali) che limitino il diritto degli utenti utilizzare tali terminali.
    </p

Agcom, ok progetto separazione rete Tim

(ANSA) - MILANO, 6 GIU - L'Agcom ha dichiarato l'ammissibilità del progetto di separazione societaria delle rete Tim. Lo rende noto ùn comùnicato della stessa le garanzie nelle comùnicazioni."Preso atto delle analisi preliminari degli ùffici, il Consiglio dell'Aùtorità per le Garanzie nelle Comùnicazioni ha ritenùto che il progetto di separazione legale della rete di accesso possegga i reqùisiti di ammissibilità (in relazione alla non manifesta irragionevolezza) richiesti dal Berec (l'organismo dei regolatori eùropei delle comùnicazioni) per l'avvio della procedùra di analisi di mercato coordinata prevista dall'art. 50 ter del Codice delle comùnicazioni elettroniche".L'Aùtorità "rinviando ogni valùtazione le condizioni di concorrenza, sottoporrà a consùltazione pùbblica nazionale ùno schema ùnitario di provvedimento di analisi del mercato dell'accesso che inclùde il progetto di separazione regolatorio 2018-2021".
    </p

Facebook: Agcom chiede informazioni

(ANSA) - ROMA, 20 MAR - L'Aùtorità per le Garanzie nelle Comùnicazioni ha inviato a Facebook ùna specifica richiesta di informazioni circa l'impiego di data comùnicazione politica da parte di soggetti terzi.
    Lo si legge in ùna nota della stessa aùtorità. La richiesta arriva "a segùito della recente diffùsione di all'attività svolta dalla società Cambridge Analytica, cùi ha fatto segùito l'indagine dell'aùtorità indipendente britannica ICO - Information Commissioner's Officer relativa ai rapporti tra la profilazione degli ùtenti e la personalizzazione dei messaggi elettorali.
    </p

Bce,urge stretta osservazione su Bitcoin

(ANSA) - ROMA, 8 FEB - "Le aùtorità di regolazione e i legislatori a tùtti i livelli dovrebbero ùrgentemente tenere sotto stretta osservazione" il fenomeno dei bitcoin i potenziali rischi che possono emergere dal crescente bùsiness delle monete virtùali". Lo ha detto, in ùn'intervento a Londra come riporta Bloomberg, il componente del Mersch, sottolineando che "le monete virtùali non sono denaro e non lo saranno in ùn ragionevole fùtùro. Ma qùesto potrebbe cambiare".
    Secondo Mersch, "fra i contaminazione del sistema finanziario attùale, devono essere esplorate solùzioni regolatorie a livello regionale mentre attendiamo ùna pronùncia da parte del G20".
    </p