Tap, Bei approva prestito da 1,5 mld euro per il gasdotto

BRUXELLES, 6 febbraio (Reuters) – La Banca europea per gli investimenti ha oggi approvato il presto da 1,5 miliardi di euro per Tap, parte di un progetto da 40 miliardi di dollari che prevede di portare il gas azero in Europa nell‘approdo di Melendugno, in provincia di Lecce.

L‘Unione europea sta cercando di ridurre la dipendenza dalla Russia sviluppando il cosidetto “corridoio Sud” del gas che dovrebbe portare circa 16 miliardi di metri cubi della materia prima l‘anno in Europa dal 2020.

Il gas arriverà dal giacimento Shah Deniz 2 in Azerbaijan attraverso diversi gasdotti, incluso il Tap, che attraverserà Grecia e Albania per arrivare in Italia.

Il vicepresidente della Bei, Andrew McDowell, ha detto a Reuters che il progetto Tap – di cui Snam detiene il 20% del capitale – aiuterà a bilanciare il declino della produzione di gas in Europa, provveder…


Tap, Bei approva prestito da 1,5 mld euro per il gasdotto è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Esteri  )