Tariffe 28 giorni, quali rimborsi per chi ha lasciato l’operatore?

                                                                                                                                                                                                                                                           Fai la tua domanda all’esperto:esperto.telefonia@repubblica.it

Agcom ha stabilito che affronterà la questione dei “cessati” (utenti che nel frattempo hanno cambiato operatore) successivamente alla risoluzione della querelle riguardante i rimborsi per tutti gli altri utenti. Querelle ancora bloccata (così come bloccati sono i rimborsi) da un ricorso al Consiglio di Stato, che dovrebbe pronunciarsi entro il 31 marzo. Il problema è che i rimborsi stabiliti finora sono giorni gratuiti di traffico (fino a un mese circa). Cosa che ovviamente l’operatore non può dare a un ex cliente.

In questo caso non è chiaro che tipo di rimborsi possa escogitare Agcom (chiedere agli operatori di pagare in denaro si è rivelata una strada normativamente in salita). Il tempo comunque stringe e non è detto che si…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer