Tav: favorevoli il 65,5% degli italiani

In un referendum per avviare o abbandonare la costruzione della Tav, il 65,5% voterebbe a favore dell’opera, contro il 34,5% dei contrari. Altissimo il dato degli elettori della Lega favorevoli, ben il 96,2% contro un 3,8% di contrari. Contro l’opera gli elettori M5S, con il 65,9% contro il 34,1% che vorrebbe venisse realizzata. È uno dei risultati emersi dal sondaggio realizzato dall’istituto di ricerca Quorum/YouTrend per Sky TG24 e diffuso dalla testata all’interno dell’approfondimento “Il Confine”. Convince ancora la misura degli 80 euro: sono contrari ad abolirla il 78,5% degli intervistati contro il 21,5% favorevole ad eliminarla.

GUARDA IL VIDEO – Tav: 25 km già scavati, in 800 al lavoro

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer