Tesla crolla a -5% con trimestre “non redditizio”. Vendite solo online

A cura di Mauro Speranza

Investing.com – Frena bruscamente Tesla (NASDAQ:TSLA) a Wall Street con una flessione superiore al 5%, arrestando così il recupero delle due sedute precedenti in cui aveva guadagnato oltre il 7%.

Il gruppo guidato da Elon Musk ha comunicato che il primo trimestre dell’anno “non sarà redditizio” a causa dell’immissione sul mercato della berlina Model 3 ad un prezzo che si aggira intorno ai 35 mila dollari.

Visto il “prezzo popolare”, la società ha spiegato che le vendite del nuovo modello avveranno solo online “per mantenere questi prezzi sostenibili”, comportando la chiusura di molti venditori nel mondo.

Nonostante l’auto sarà completamente elettrica, il modello potrà arrivare ad una velocità massima di 208…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer