Tesla vola del 12% nell’afterhours, trimestrale batte le attese di Wall Street


Pioggia di acquisti per Tesla nell’afterhours a Wall Street, col il titolo che ha messo a segno un rialzo di quasi il 12%. A mettere il turbo all’azione del gruppo automobilistico guidato da Elon Musk i riscontri che sono arrivati ieri dai risultati trimestrali migliori delle attese.

Nel dettaglio, Tesla ha annunciato di avere archiviato il quarto trimestre del 2019 con profitti pari a 105 milioni di dollari, ossia 56 centesimi per azione, rispetto ai 140 milioni, ossia 78 centesimi per azione, dell’analogo periodo nel 2018. Su base rettificata, ovvero al netto delle poste non ricorrenti, l’utile per azione della società salito a 2,14 dollari rispetto ai 2 dollari di un anno fa. Sono aumentati del 2% i ricavi, attestandosi a 7,4 miliardi di dollari dai 7…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento