Tesoro: domanda oltre i 110 mld per il nuovo Btp a 5 anni e riapertura del Btp a 30 anni


Circa 360 investitori hanno partecipato al collocamento del nuovo benchmark Btp a 5 anni e del Btp benchmark a 30 anni (riapertura), su ciascun collocamento. Lo ha fatto sapere il Tesoro attraverso una nota stampa che fornisce i dettagli delle due emissioni. La domanda complessiva ha superato i 110 miliardi di euro, quasi equamente ripartiti tra i due titoli. Per entrambi i titoli, poco più della metà del collocamento è stato sottoscritto da fund manager (rispettivamente circa il 51% ed il 53% su 5 anni e 30 anni), mentre le banche ne hanno sottoscritto circa il 30% (33% circa sul titolo quinquennale e 29% circa sul titolo trentennale). Gli investitori con un orizzonte di investimento di lungo periodo hanno acquistato circa il 10% dell’emissione (in particolare sul titolo a 5 anni la quota è stata del 9% circa, dei quali poco oltre il 6% è stato allocato a banche…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento