Tim, Cdp ha autorizzato aumento quota a 10% entro un anno

Cassa Depositi e Prestiti conta di aumentare la propria presenza in Telecom Italia fino al 10% nei prossimi 12 mesi.

Lo ha detto oggi una fonte vicina al dossier dopo che ieri sera l’istituzione ha ufficialmente annunciato la volontà di rafforzare la partecipazione nel capitale di Tim con una prospettiva di lungo termine.

“Tale investimento si pone in una logica di continuità con gli obiettivi strategici sottesi all’ingresso nel capitale di Tim deliberato dal Consiglio di Amministrazione lo scorso 5 aprile 2018, è coerente con la missione istituzionale di Cdp a supporto delle infrastrutture strategiche nazionali e vuole rappresentare un sostegno al percorso di sviluppo e di creazione di valore, avviato dalla società in un settore di primario interesse per il Paese”, spiegava la nota.

Cdp, controllata dal Tesoro, ha anche il 50% di Open Fiber, rivale di Tim nella rete a banda ultralarga…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer