Tim: Genish rivoluziona il Brasile (MF)

Da quando è diventato ceo di Tim e da quando Telecom ha pagato Telefonica per far venir meno la clausola di non-concorrenza, Amos Genish ha fatto molti viaggi in Brasile.

Così tanti che c’è chi dice sia stata proprio la presenza assidua in Sudamerica a far pensare che stesse lavorando a un’uscita prematura dal gruppo italiano. Quelle voci sono state smentite seccamente dall’azienda, ma resta un fatto: se non si trattava di un nuovo lavoro, a cosa si dovevano i frequenti viaggi di Genish in Brasile, passati un po’ sottotraccia perché oscurati dalle news su Canal Plus e sulla rete?

Intanto, ha portato bene ai conti del gruppo. Tim Brasil ha infatti realizzato forti risultati nel quarto trimestre 2017, superiori alle attese del consenso. Conti record, e questa potrebbe essere una buona risposta alla presenza di Genish in Brasile.

C’è però chi sostiene che non sia tutto qui e che dal Brasile potrebbero arrivare sorprese per Tim nei prossimi mesi. L’ultimo consiglio d’amministrazione della controllata sudamericana di Telecom ha preso atto delle dimissioni di Daniel Junqueira Pinto Hermeto e ha nominato Bruno Mutzenbecher Gentil (fedelissimo di Genish ai tempi sia di Gvt sia di Telefonica ) nuovo Purchasing & Supply Chain Officer del gruppo. La nomina non dovrebbe passare inosservata, Hermeto, infatti, era una figura chiave all’interno di Tim Brasil e anche manager considerato pressoché inamovibile. Nei corridoi dell’azienda si dice infatti che già in passato i vertici della controllata sudamericana avessero tentato di far fare un passo indietro a Hermeto, operazione però sempre fallita. Insomma, chi conosce le dinamiche aziendali ha commentato la notizia della nomina di Mutzenbecher Gentil come una vera novità.

Novità che potrebbero non fermarsi qui. Genish di recente ha cambiato anche il direttore del personale di Tim Brasil e sembra stia preparando un cambio non solo dei dirigenti di prima linea. Anzi, secondo indiscrezioni non confermate dalla società, Tim Brasil avrebbe addirittura dato mandato a un cacciatore di teste brasiliano per cercare un sostituto per la carica di amministratore delegato, attualmente ricoperta da Stefano De Angelis (nominato nel maggio 2016), sotto la cui guida però la controllata ha registrato gli ultimi conti record.

fch

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Tim: Genish rivoluziona il Brasile (MF) è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.