TIM in spolvero: sale l’intensità del dibattito per la rete unica


Continua il dibattito sulla costituzione delle rete unicain fibra. Sul sole24ore, Gamberale (ex-CEO di TIM, promotore di F2i e oggi fondatore di Iter Capital Partners) sostiene l`idea della rete unica, che trova supporto anche nel governo, ed è convinto che i problemi di governance possano trovare adeguate soluzioni e garanzie e che il

risultato complessivo possa portare a una stabilizzazione dell`azionariato di TIM, con un peso più importante di CDP e del governo. Elisabetta Ripa (CEO di Open Fiber) difende l`operato del gruppo, accusato di ritardi nel piano di copertura in FTTH e prevede il completamento della copertura tra 2022 e 2023, ribadendo anche l`incompatibilità del modello verticalmente integrato con la regolamentazione e gli orientamenti vigenti.
Entrambi i manager, sottolineano da Equita, evidenziano gli impatti strutturali della crisi nell…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer