Titoli Stato Italia, a dicembre portafoglio banche residenti a minimo da agosto

A dicembre il controvalore di titoli di Stato italiani detenuto dalle banche residenti in Italia è sceso rispetto al mese precedente, toccando il minimo da agosto 2018.

Secondo i dati contenuti nel documento “Banche e moneta: serie nazionali” diffuso da Bankitalia, a dicembre le banche italiane avevano in portafoglio titoli di Stato nazionali per un importo pari a 368,350 miliardi di euro, al minimo da agosto, da 378,928 miliardi di novembre quando ha registrato il picco da maggio 2017.

Sulla base dell’analogo dato Bce, diffuso il 28 gennaio, a fine dicembre le banche con sede in Italia avevano in portafoglio titoli di Stato nazionali per un controvalore di 377,8 miliardi di euro, in calo rispetto a novembre, quando l’importo era salito a 388,3 miliardi di euro, massimo da maggio 2017.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer