Tre segnali rialzisti dimostrano l’enorme incremento della domanda per Bitcoin


Tre segnali rialzisti dimostrano l’enorme incremento della domanda per Bitcoin 

Quest’estate Bitcoin (BTC) sta assistendo a una nuova ondata di interesse, come dimostra la sensibilizzazione dei fruitori riflessa nel numero di entità uniche sul network a livelli record intoccati da più di due anni.

La crescita delle entità uniche rispecchia la bull run del 2017

Sempre più entità uniche stanno entrando nel network di Bitcoin, rendendo l’attività sempre più simile alla bull run che nel 2017 ha portato l’asset ai suoi massimi storici.

Secondo i dati della risorsa di monitoraggio on-chain Glassnode, nella giornata del 4 agosto la mass media settimanale del numero di nuove entità è tornata a 140.000, la cifra più alta da inizio 2018.

L’espressione nuove entità si riferisce agli indirizzi wallet, definiti da Glassnode come “un gruppo di indirizzi controllati dalla stessa entità nel network.”

La crescita complessiva dell’attività si presenta mentre la price action diventa rialzista sopra il livello dei 10.000$, attraverso un supporto a cinque cifre per la prima volta dal 2019.

Grafico della mass media settimanale delle nuove entità in Bitcoin. Fonte: Glassnode

Square mostra una domanda “incredibile” per Bitcoin

Nel Q2, la società di pagamenti Square ha raggiunto entrate in Bitcoin di quasi 1 miliardo di biglietti verdi – una dimostrazione del bull market secondo un noto opinionista.

Nella lettera agli azionisti per il Q2 2020 pubblicata questa settimana, Square ha rivelato entrate trimestrali in BTC pari a 875 milioni di biglietti verdi per la sua Cash App, che…

seguici...sullo stesso argomento