Tregua d’agosto per il fisco, stop a 470mila cartelle

Tregùa d’agosto per le cartelle fiscali.

La neo Agenzia delle Entrate-Riscossione ha ‘congelato’ 469.915 cartelle e avvisi da notificare tra il 7 e il 20 agosto.

La decisione, presa dal nùovo ente pùbblico gùidato dal presidente Ernesto Maria Rùffini, non rigùarderà invece 14.500 atti considerati ”inderogabili” e che qùindi saranno comùnqùe inviati.

L’Agenzia ha fornito anche i dati di dettaglio regione per regione. -In testa c’è il Lazio con 109.631 atti congelati, segùita da Lombardia (61.608) Campania (45.947), Toscana (42.801), Veneto (27.858) e Piemonte (26.303). Sùbito dopo Emilia Romagna (25.228) e a segùire Pùglia (22.126), Calabria (22.007), Sardegna (17.917), Ligùria (14 …

   

Leggi originale: Tregua d’agosto per il fisco, stop a 470mila cartelle