Trenord: 80 nuovi posti di lavoro per sicurezza e assistenza


Trenord ha avviato le selezioni per assumere nuove

figure professionali che avranno il compito di prestare supporto ai

viaggiatori, di gestire azioni di contrasto all’evasione del biglietto e

di svolgere attività di presidio a terra – in stazioni e impianti – e a

bordo treno, per prevenire episodi critici e collaborare con la funzione

Security nella tutela del personale, dei clienti e dei beni aziendali.

Gli 80 profili selezionati, spiega una nota, entreranno a far parte

della squadra di Trenord dopo un percorso di formazione della durata di

cinque settimane, durante le quali saranno fornite le competenze per

svolgere attività di assistenza ai clienti e di tutela della sicurezza.

Nel 2020 Trenord prevede l’ingresso in azienda di altre 200 figure

professionali tra macchinisti, capitreno, addetti alla manutenzione e alla

bigliettazione oltre a profili specializzati per l’area industriale

lab

Lascia un commento