Trevi: fissa condizioni aumento; impegni da istituzionali per 77,5 mln


Il Cda di Trevi ha fissato le condizioni definitive dell’aumento di capitale e il calendario dell’offerta. Il periodo di offerta è stato indicato dal 4 maggio al 18 maggio. I diritti di opzione saranno negoziati su Mta dal 4 maggio al 12 maggio.

Gli impegni di sottoscrizione dei soci istituzionali – spiega una nota – ammontano a 77,5 milioni di euro mentre l’impegno delle banche alla sottoscrizione tramite conversione di crediti è di 63,1 milioni. Borsa italiana ammette i warrant alla quotazione sul Mta,

com/cce

Lascia un commento