Trevi: Trevisani si dimette da tutte le cariche


Trevi: Trevisani si dimette da tutte le cariche 

Stefano Trevisani, consigliere esecutivo di Trevi, privo dei
requisiti di indipendenza e che non rivestiva incarichi presso i
comitati endo-consiliari, si è dimesso dalla carica per
intraprendere un nuovo percorso professionale, rinunciando altresì
alla carica di a.d. della controllata Trevi e risolvendo
consensualmente il rapporto di lavoro dirigenziale che lo legava
alla società.

Trevi ringrazia Trevisani per il suo contributo che negli anni
ha consentito al gruppo di crescere e di divenire “un’eccellenza e
un punto di riferimento nel mercato dei lavori di fondazione” e gli
augura i migliori accaduti nel nuovo percorso professionale che si
accinge ad intraprendere.

Il consiglio di amministrazione avrà cura di provvedere nel
corso di una futura alla cooptazione di un nuovo
membro.

La società ha definito un accordo di risoluzione consensuale con
l’ingegnere che è titolare indirettamente per il tramite della
società controllata Trevi Holding di 523.201 azioni di
Trevifin.

com/cce

(END) Dow Jones Newswires

July 31, 2020 13:27 ET (17:27 GMT)