Trump accelera sugli accordi con la Cina

La pace forse sta per arrivare. Le due superpotenze economiche mondiali hanno capito che non possono continuare a essere in costante contrasto sul fronte dei rapporti commerciali – a discapito dei business nazionali e industriali – e quindi sono pronte a sedersi attorno a un tavolo e a firmare, dopo mesi di trattative e colpi bassi, quell’accordo che potrebbe garantire più stabilità e il miglioramento dell’economia globale.

Le novità arrivano dagli Stati Uniti. Perché il presidente Donald Trump ha fatto sapere che che incontrerà il leader cinese Xi Jinping in un “prossimo futuro”, per raggiungere un accordo che chiuda la guerra commerciale. L’inquilino della Casa Bianca ha poi aggiunto che gli incontri per dirimere la questione stanno “andando bene”.

Entrando nel dettaglio della trattativa in essere, Trump ha rivelato che “i principali negoziatori cinesi sono negli Usa per incontrare i nostri rappresentanti. Gli incontri stanno…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer