Trump ha ‘pubblicizzato’ Bitcoin supportando la decisione della Fed di stampare 6.000 miliardi di dollari


Criptovalute

Pare che Bitcoin (BTC) abbia ottenuto il “supporto indiretto” di Donald Trump, l’attuale presidente degli Stati Uniti, il quale in data 27 marzo ha affermato di essere favorevole alla manipolazione del valore del dollaro.

Durante una conferenza stampa, Trump ha pubblicamente difeso la decisione della Federal Reserve di stampare oltre 6.000 miliardi di dollari.

Trump: “sono i nostri soldi, è la nostra valuta”In particolare, Trump ha affermato:

Lascia un commento