Notizie dei mercati

Il lago più grande della Cina dichiara ‘allarme rosso’ per via di una lunga siccità

La provincia centrale cinese di Jiangxi ha comunicato per la 1ª volta un “allarme rosso” per l’approvvigionamento idrico, dopo che il lago d’acqua dolce Poyang, il più grande del Paese, si e ridotto a un livello record, ha comunicato venerdì il governo di Jiangxi.

Il lago Poyang, normalmente uno sbocco vitale per le inondazioni dello Yangtze, il fiume più lungo della Cina, soffre di siccità da giugno, con i livelli d’acqua in un punto di monitoraggio chiave che sono scesi da 19,43 metri a 7,1 metri negli ultimi 3 mesi.

Il Centro di monitoraggio dell’acqua di Jiangxi ha dichiarato che i livelli d’acqua di Poyang si abbasseranno ulteriormente prossimamente, con precipitazioni ancora minime. Le precipitazioni da luglio sono inferiori del 60% rispetto ad un anno prima, ha comunicato.

Ben 267 stazioni meteorologiche in tutta la Cina hanno registrato temperature record nel mese di agosto, e un lungo periodo di siccità in tutto il bacino del fiume Yangtze ha seriamente ridotto la produzione di energia idroelettrica e danneggiato la crescita delle colture in arrivo del raccolto autunnale.

Il lago più grande della Cina dichiara ‘allarme rosso’ per via di una lunga siccità

grande della dichiara


FIMA2917# 2022-09-23T04:02:47+02:00

Show More