UBI Banca: ordini record per il bond subordinato

Domanda per oltre 6 miliardi di euro per l’emissione inaugurale di Additional Tier 1 di UBI Banca destinata a investitori istituzionali. L’istituto bergamasco ha raccolto 400 milioni di euro. L’elevato volume di ordini ricevuti da circa 450 investitori istituzionali ha portato a rivedere al ribasso di 0,625% la guidance iniziale di cedola, annunciata in area 6,5%. La cedola finale è stata quindi fissata a 5,875% per i primi 5 anni e mezzo. La cedola è pagabile su base semestrale in via posticipata, il 20 giugno e il 20 dicembre di ogni anno, a partire dal 20 giugno 2020 (prima cedola corta). Il prezzo di riofferta è in 100.

In termini di esecuzione dell’operazione, la sollecita apertura dei libri ha consentito di raccogliere ordini
anche da investitori asiatici, abitualmente…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer