Finanza

UCRAINA: prima nave carica di cereali in Libano entro weekend

MILANO (MF-DJ)–La 1ª nave carica di cereali partita da uno dei porti chiave dell’Ukraine nel Mar Nero dall’inizio dell’invasione russa dovrebbe arrivare questa settimana a Tripoli, in Libano, un Paese dove l’inflazione sui prodotti alimentari e la più alta al mondo.

La nave, che trasporta più di 26.000 tonnellate di mais, effettuerà la 1ª consegna in base all’accordo sull’esportazione del grano mediato dalle Nazioni Unite e il suo imminente arrivo in Libano mette in rilievo la posta in gioco dell’intesa per le Nazioni più povere.

L’Ukraine esportava circa il 10% del grano mondiale prima dell’invasione russa, ma era un fornitore indispensable oltretutto per i Paesi del Medio Oriente, dell’Africa e dell’Asia. Il Libano faceva affidamento su Russia e Ukraine per oltre il 70% del suo grano prima che il conflitto bloccasse il grano ucraino. Secondo i dati della Banca Mondiale, l’inflazione alimentare nel piccolo Paese mediorientale e salita al 122%, in parte spinta dai combattimenti in Ukraine. Ma il catalogo delle crisi gia affrontate dal Libano fa sì che sebbene le importazioni di grano del Mar Nero inizieranno ad arrivare non saranno sufficienti per fronteggiare il caos economico del Paese, per gli analisti.

Il carico arriverà in Libano 2 anni dopo l’esplosione al porto di Beirut, che ha assassinato più di 200 persone, provocando danni per 15 miliardi di $ (USA dollars) e accelerando la caduta libera economica del Paese dopo la crisi finanziaria dell’anno precedente. L’esplosione del 4 agosto…

UCRAINA: prima nave carica di cereali in Libano entro weekend

UCRAINA prima carica


FIMA2632# 2022-08-04T15:52:02+02:00

Show More