Ue: Commissione, nostra proposta su web tax se Ocse fallisce


“Abbiamo preso nota della lettera del Tesoro americano dell’intenzione degli Stati Uniti di ritirarsi dai negoziati sull’imposta digitale internazionale. Vogliamo incoraggiare gli Usa a tornare al tavolo dei negoziati. Abbiamo bisogno di garantire che tutte le società, incluse quelle tecnologiche, paghino le tasse. Continuiamo a sostenere l’approccio globale molto ambizioso di istituire una web tax e siamo disponibili a una proposta europea se le discussioni dello Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (Ocse) dovessero fallire”.

Lo ha detto il portavoce della Commissione europea durante il Midday Briefing riferendosi alla lettera del segretario al Tesoro statunitense, Steven Mnuchin, indirizzata a Francia, Spagna, Italia e Regno Unito, in cui annuncia la decisione della Casa Bianca di abbandonare il tavolo dei negoziati dell’Ocse e minaccia di introdurre sanzioni se la regione andrà avanti da sola con l’imposizione della tassa.

fux