Ue-Giappone: Michel, verso strategia ambiziosa per ripresa a G7


“Un altro punto importante affrontato questa mattina è la mobilitazione dell’Ue e del Giappone sul palcoscenico internazionale per elaborare una strategia ambiziosa e veloce per la ripresa economica. Intendiamo collaborare su questo, in particolare al G7 che si riunirà tra poche settimane”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, in conferenza stampa dopo la videoconferenza con il primo ministro giapponese, Shinzo Abe, e la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

“La preparazione del G7 ci terrà impegnati nelle prossime settimane con gli altri Stati membri. Sarà un incontro fondamentale, sarà un’opportunità per lanciare un messaggio sulle nostre ambizioni comuni e la nostra unità in termini di strategia per la ripresa e di lotta contro la disinformazione che punta a minare la società democratica. Vorremo vedere risultati su questi punti”, ha spiegato.

“Dobbiamo capire quali sono gli obiettivi di tutti i partecipanti per rendere il G7 un summit di successo. Dobbiamo elaborare un approoccio comune per avere una strategia condivisa per la ripresa. Va evitata una competizione negativa tra i Paesi per l’accesso al vaccino”, ha aggiunto, sottolineando che “dobbiamo anche tenere più in considerazione gli effetti negativi del cambiamento climatico. Il Green Deal europeo sarà un pilastro importante di cui abbiamo bisogno per avere successo nella nostra strategia per la ripresa. Vogliamo evitare una nuova forma di dumping ambientale”.

cos

Lascia un commento