Ue, il Country report boccia l’Italia: Manovra 2019 freno per la crescita

All’interno della Manovra 2019 non ci sarebbero «misure capaci di impattare sulla crescita di lungo termine». Lo rivela il Country report dell’Unione europea dedicato all’Italia che mercoledì prossimo arriverà all’attenzione della Commissione europea. I Country report sono le tradizionali «pagelle» sull’economia degli Stati membri con cui Bruxelles dà «i voti» alle strategie intraprese dai singoli Paesi. Quello sull’Italia – anticipato dal Sole 24 Ore l’8 febbraio – sembra impietoso: un fascicoletto di circa 50 pagine che smonta i punti principali della Manovra del governo di Giuseppe Conte.

GUARDA IL VIDEO. I timori di Bruxelles sull’Italia

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer