Finanza

L’ufficio consumatori statunitense ordina a Regions di pagare 191 milioni di dollari per le commissioni di scoperto a sorpresa

This content has been archived. It may no longer be relevant

Il Consumer Financial Protection Bureau degli Stati Uniti ha ordinato a Regions Financial Corp di pagare 191 milioni di dollari in multe e rimborsi, dopo che l’autorità di regolamentazione ha affermato che la banca con sede a Birmingham, Alabama, ha addebitato ai clienti commissioni di scoperto illegali per anni.

Dal 2018 al 2021, Regions ha addebitato circa 141 milioni di dollari di commissioni illegali, che saranno rimborsate, ha comunicato la CFPB in una nota di mercoledì. La banca pagherà anche una multa di 50 milioni di dollari.

Un portavoce della banca non ha risposto prontamente a una richiesta di commento. La banca non ha ammesso o negato le conclusioni della CFPB.

La CFPB ha dichiarato che le autorità di regolamentazione hanno da un lungo periodo scoraggiato le banche dall’addebitare le cosiddette commissioni “positive autorizzate”, che sono le commissioni che una banca addebita quando un cliente ha fondi sufficienti per ora di una transazione, ma finisce per sforare il proprio conto quando la transazione viene liquidata il giorno successivo per via di altre attività.

L’ufficio consumatori statunitense ordina a Regions di pagare 191 milioni di dollari per le commissioni di scoperto a sorpresa

ufficio consumatori statunitense


FIMA2917# 2022-09-28T17:20:42+02:00

Show More