Criptovalute

Un altro gruppo di clienti del prestatore di criptovalute Celsius chiede la restituzione dei propri fondi

This content has been archived. It may no longer be relevant

#criptovalute

Diversi clienti di Celsius con conti di deposito hanno chiesto formalmente al tribunale che supervisiona il caso di insolvenza del prestatore di criptovalute di consentire il ripristino del loro denaro.

Mercoledì scorso, il gruppo estemporaneo ha richiesto una decisione dichiarativa al tribunale fallimentare di New York per il distretto meridionale di New York per obbligare Celsius a consentire le transazioni dai portafogli di deposito. Dopo aver interrotto le transazioni a metà giugno, Celsius ha comunicato l’insolvenza a luglio. L’impresa spera di organizzare le proprie attività e di usare il denaro ricavato da un’attività di estrazione edilizia per prosperare.

Secondo la petizione, l’organizzazione e composta da 64 individui che hanno almeno 22,5 milioni di dollari in criptovalute sotto la custodia di Celsius. Il Comitato non formale dei creditori (UCC), un altro gruppo organizzato di consumatori di Celsius, e distinto da esso.

Nel documento si conferma che i bitcoin del gruppo non sono investiti nel programma di rendimento “Earn”, ma in conti di deposito. Come si legge nella petizione, ciò implica che Celsius deve aver tenuto il denaro in custodia separata per conto dei soggetti del team, che ne sono ancora proprietari. La dichiarazione conferma che, di conseguenza, i consumatori dovrebbero avere il diritto di riavere il loro denaro indipendentemente dall’esito del caso di insolvenza.

Ti…


FIGN2854 => 2022-09-02 15:24:07
criptovalute

Show More