Un premio giornalistico intitolato a Fabrizio Forquet

Un premio per il giornalismo economico intitolato alla memoria di Fabrizio Forquet, giornalista napoletano già vicedirettore e capo della redazione romana del Sole 24 Ore prematuramente scomparso nel 2016: a consegnarlo, stasera, presso l’Acquario Romano, nel cuore della capitale, sarà Giuliano Amato che ha scritto diversi libri con Forquet, suo portavoce dal 2006 al 2008 quando l’ex presidente del Consiglio approdò al Viminale come ministro dell’Interno. La cerimonia avverrà nel corso della seconda edizione di The New’s Room Awards, la serata speciale nella quale The New’s Room, il primo periodico di approfondimento sull’attualità ideato e realizzato esclusivamente da under 35 e giunto al terzo anno di attività, presenterà la nuova redazione e assegnerà alcuni importanti riconoscimenti oltre a quello dedicato a Forquet.

La raccolta di suoi editoriali
Nel corso della serata, sarà presentata anche la raccolta di editoriali firmati da Forquet durante la sua vicedirezione, dal giugno 2011 all’aprile 2016, poco prima della sua prematura scomparsa, che Agol (Associazione Giovani Opinion Leader) ha deciso di pubblicare in occasione del premio e che restano un baluardo del giornalismo economico e politico.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer