Una casa d’aste britannica venderà 430.000$ in criptovalute sequestrate dalla polizia belga

La casa d’aste Wilsons Auctions, che ha sede nel Regno Unito e in Irlanda, terrà la sua prima asta di Bitcoin (BTC) a fine febbraio, grazie ad un accordo con il governo federale belga. La notizia è stata annunciata in un post sul blog dell’azienda il 18 febbraio.

L’asta venderà un quantitativo di criptovalute equivalente a circa 430.000$. Gli asset erano stati sequestrati dalla polizia belga a seguito di un caso di traffico di droga che prevedeva l’uso della darknet.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer