Unicredit, gli hedge hanno in mano il Btp a 30 anni

Nella nota di apertura settimanale dei mercati gli economisti di Unicredit  fanno il punto della situazione sul settore governativo. L’Italia, ricordano, dovrà emettere questa settimana fra 11 e 15 miliardi di titoli di Stato. Ovvero martedì è prevista un’asta Bot a 12 mesi da 6,5 miliardi, mentre mercoledì sarà la volta dei Btp a 3 anni in area 2,3% con scadenza ottobre 2021 (1,75-2,25 miliardi) e Btp 7 anni novembre 2025 2,5% (3,5-4,5 miliardi).

Gli economisti notano che nel corso dell’ultima settimana i Btp hanno avuto alcuni giorni difficili, con lo spread sul rendimento a 10 anni contro i Bund che si è chiuso a 287 punti base, in rialzo di quasi 30 punti rispetto alla settimana precedente. La pressione si è intensificata venerdì pomeriggio, con il rendimento del decennale che ha toccato brevemente il 3% prima di…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer