Notizie dei mercati

Unicredit, l’utile di 2 miliardi straccia le attese degli analisti, 500 milioni grazie al rublo

#mercatoazionario

Unicredit, guidata dall’ad Andrea Orcel, ha chiuso il 2º trimestre 2022 con un guadagno di 2,010 miliardi di euro a fronte di attese del consenso degli analisti interpellati dalla stessa banca per 996 milioni. Erano stati 274 milioni a marzo a seguito delle svalutazioni sulla partecipazione in Russia, che questa volta ha inciso positivamente per quasi 500 milioni sui profitti netti grazie alla forza del rublo. Nel frattenpo la banca ha domandato il via libera alla Banca centrale europea per un buyback da 1 miliardo di euro, dopo aver concluso la 1ª tranche di acquisto azioni da 1,579 miliardi.

La redditività (Rote) di Unicredit vola al 15,1%

Nello stesso tempo, i guadagni si sono attestati a 4,780 miliardi di euro (consenso a 4,512 miliardi), in incremento dell’8,9% anno su anno, l’Ebitda e volato del 25% sul 2021 a 2,422 miliardi su attese di 2,097 miliardi. Solido il Cet 1 ratio al 15,73% contro aspettative degli analisti del 14%, in corsa la redditività della…


FIGN2583 => 2022-07-27 05:53:00
mercatoazionario

Show More