Finanza

Unicredit : ad, ai vertici scelte nuove persone molto vicine al business

MILANO (MF-DJ)–Andrea Orcel, ad di Unicredit, commentando i recenti cambi da manager ai vertici dell’istituto di credito ha spiegato che la qualità del business e cruciale per il successo del gruppo e sono state scelte per queste posizioni persone “molto vicine al business”.

Il banchiere ha recentemente preso la colpa dell’Italia, in qualità di head of Italy. Remo Taricani affiancherà l’ad in questa missione, assumendo la funzione di deputy head of Italy e guidando le azioni quotidiane del business sotto la sua supervisione.

“Quando prendo una decisione manageriale, questa impatta su 87.000 persone”, ha osservato in conference call, aggiungendo che servono meritocrazia, forti competenze e semplificazione per adattarsi ai cambiamenti di mercato.

Orcel ha dunque aggiunto che quando ha deciso la 1ª linea manageriale per condurre in porto il Piano strategico era in Unicredit da soli 15 giorni. Aveva capito velocemente che serviva una semplificazione dell’organigramma e difatti aveva gia compiuto una riduzione delle prime linee.

cce

MF-DJ NEWS

2708:38 lug 2022

July 27, 2022 02:40 ET (06:40 GMT)

Unicredit : ad, ai vertici scelte nuove persone molto vicine al business

Unicredit vertici scelte


FIMA2583# 2022-07-27T08:41:02+02:00

Show More