Unipol: utile netto cons 2019 sale a 1.087 mln (+73% a/a)


Grafico Azioni Unipol (BIT:UNI)
Intraday

Oggi : Venerdì 14 Febbraio 2020

Clicca qui per i Grafici di Unipol

Unipol ha chiuso il 2019 con un utile consolidato di 1.087 mln euro, in crescita del 73% rispetto ai 628,2 mln del 2048.

Il risultato netto consolidato normalizzato, spiega una nota, si attesta a 732 mln (+19,5% a/a), la raccolta diretta assicurativa e’ di 14.014 milioni (+13,5% a/a). Sul fronte danni la raccolta diretta del Gruppo è pari a 8.167 milioni (+2,7% a/a), la raccolta premi auto e’ pari a 4.178 mln (4.183 mln in 2018), il comparto non auto o registra una raccolta pari a 3.989 milioni (+5,8% a/a). Il Gruppo Unipol registra un combined ratio del 93,7% (94,2% netto riassicurazione), in miglioramento rispetto al 94,4% registrato nel 2018 (94,2% netto riassicurazione). Il loss ratio si attesta al 66,1% (67,2% al 31 dicembre 2018). L’expense ratio è pari al 27,7% (27,2% in 2018). Il risultato ante imposte normalizzato del settore Danni è positivo per 810 milioni di euro (727 milioni nel 2018).

Nel settore Vita, il Gruppo Unipol ha registrato nell’esercizio 2019 una significativa crescita di fatturato raggiungendo, a perimetro omogeneo, una raccolta diretta pari a 5.847 milioni di euro (+36,2% rispetto ai 4.292 milioni del 2018). Il risultato ante imposte normalizzato del settore Vita è positivo per 236 milioni di euro (299 milioni nel 2018).

L’indice di solvibilità di Gruppo vede un rapporto tra fondi propri e capitale richiesto pari al 181% , rispetto al 163% del 31 dicembre 2018.

Il Cda ha deciso di distribuire un dividendo pari a 0,28 euro per ogni azione, in aumento del 56% rispetto al 2018.

Secondo il management I risultati conseguiti nel 2019 dal Gruppo Unipol permettono di confermare i target finanziari delineati nel Piano Strategico 2019-2021.

lab

Lascia un commento