Usa: +4,892 mln barili scorte settimanali petrolio a 536,58 mln


Le scorte settimanali di greggio Usa sono risultate pari a 536,58 mln di barili, in aumento di 4,892 mln di barili rispetto alla settimana precedente. Il consenso degli economisti contattati dal Wall Street Journal si aspettava invece un calo di 1 mln di barili.

Lo ha reso noto il Dipartimento dell’Energia Usa, aggiungendo che le scorte settimanali di benzina sono state invece pari a 246,733 mln di barili, 1,802 mln in piú rispetto alla scorsa settimana (consenso a -1,8 mln di barili).

Inoltre, le scorte di carburante raffinato si sono attestate a 177,2883 mln di barili, in discesa di 0,453 mln di barili rispetto a sette giorni fa (consenso invariato).

Secondo la lettura, infine, le raffinerie americane hanno lavorato al 77,9% della loro capacitá, rispetto al 78,1% della scorsa settimana (consenso al 78,7%).

lus

Usa: +4,892 mln barili scorte settimanali petrolio a 536,58 mln 

Le scorte settimanali di greggio Usa sono risultate pari a 536,58 mln di barili, in aumento di 4,892 mln di barili rispetto alla settimana precedente. Il consenso degli economisti contattati dal Wall Street Journal si aspettava invece un calo di 1 mln di barili.

Lo ha reso noto il Dipartimento dell’Energia Usa, aggiungendo che le scorte settimanali di benzina sono state invece pari a 246,733 mln di barili, 1,802 mln in piú rispetto alla scorsa settimana (consenso a -1,8 mln di barili).

Inoltre, le scorte di carburante raffinato si sono attestate a 177,2883 mln di barili, in discesa di 0,453 mln di barili rispetto a sette giorni fa (consenso invariato).

Secondo la lettura, infine, le raffinerie americane hanno lavorato al 77,9% della loro capacitá, rispetto al 78,1% della scorsa settimana (consenso al 78,7%).

lus