Dow Jones

Usa: Biden alza target vendite veicoli elettrici al 50% entro il 2030



Circa la metà di tutte le auto e gli autocarri leggeri venduti negli Stati Uniti entro il 2030 saranno veicoli elettrici, a celle a idrogeno e ibridi plug-in secondo i nuovi target che saranno annunciati oggi dall’amministrazione del presidente Usa, Joe Biden, e sostenuti dalle case automobilistiche, subordinatamente al sostegno del Governo.

In una dichiarazione congiunta, General Motors, Ford Motor e il produttore di Chrysler, Stellantis, hanno affermato che il loro impegno dipende dai finanziamenti federali per la ricerca e lo sviluppo della produzione e della catena di approvvigionamento, incentivi all’acquisto e una rete di ricarica per i veicoli elettrici.

Le case automobilistiche hanno affermato che il loro impegno consiste nel far sì che i veicoli elettrici, a celle a combustibile e ibridi plug-in siano pari al 40%-50% delle vendite entro il 2030, aggiungendo che l’azione “rappresenta un cambiamento significativo rispetto al mercato statunitense di oggi”. I funzionari dell’amministrazione Biden, tuttavia, hanno affermato che il presidente prevede di firmare un ordine esecutivo che fisserà un obiettivo volontario del 50%.

Alcuni critici ambientalisti dell’industria hanno reagito con scetticismo alle notizie anticipate ieri sera sull’impegno volontario delle case automobilistiche.

Il piano “si basa su impegni volontari inapplicabili da parte di produttori dei automobili inaffidabili”, ha affermato Dan Becker, un sostenitore di lunga data del trasporto green che ora ricopre il ruolo di direttore della campagna per il trasporto climatico sicuro del Center for Biological Diversity, un’organizzazione per la difesa ambientale senza scopo di lucro. “Queste sono le aziende che hanno strappato l’accordo fatto con il presidente Obama per ridurre l’inquinamento, quindi perché qualcuno dovrebbe fidarsi di loro ora?”, ha detto.

Anche l’Agenzia per la protezione dell’ambiente e il dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti hanno in programma di annunciare oggi standard più rigorosi per l’efficienza del carburante e le emissioni di scarico, ha affermato la Casa Bianca, senza rilasciare dati specifici.

Gli standard sono progettati per ridurre la quantità di denaro che i conducenti spendono per la benzina e la quantità di anidride carbonica rilasciata nell’aria da autovetture, veicoli sportivi, furgoni e camioncini. Nel 2012, alle case automobilistiche è stato richiesto di raggiungere un’efficienza media del carburante di 54,5 miglia al gallone entro il 2025.

Biden aveva precedentemente annunciato piani per imporre obiettivi di chilometraggio più aggressivi e irrigidire gli standard sulle emissioni, senza specificare un target.

In una dichiarazione rilasciata dalla Casa Bianca, il presidente del sindacato United Auto Workers Ray Curry ha affermato che i nuovi standard “porteranno più certezza e una migliore pianificazione per l’industria automobilistica e per i futuri posti di lavoro dei membri della Uaw”. I leader della Uaw e i dirigenti del settore saranno alla Casa Bianca questo pomeriggio, quando Biden firmerà l’ordine esecutivo e annuncerà gli obiettivi su chilometraggio ed emissioni.

Altre case automobilistiche si sono unite a sostegno degli sforzi dell’amministrazione. In una dichiarazione congiunta rilasciata dalla Casa Bianca, Bma, Honda Motor, Volkswagen e Volvo hanno affermato di “rimanere impegnati a guidare il settore nella lotta ai cambiamenti climatici”. “Ecco perché sosteniamo l’obiettivo dell’amministrazione di avere un futuro caratterizzato dai veicoli elettrici e applaudiamo alla leadership del presidente Biden sulla riduzione delle emissioni e sugli investimenti in infrastrutture critiche per raggiungere queste riduzioni”, si legge nella dichiarazione.

Un alto funzionario dell’amministrazione ha detto ai giornalisti che l’obiettivo di vendita di veicoli elettrici rappresenta un passo ambizioso verso la trasformazione dell’industria automobilistica statunitense in leader nei veicoli elettrici. “Un decennio fa, stavamo parlando di raggiungere circa 50 miglia per gallone di benzina in 15 anni”, ha detto il funzionario, spiegando che “oggi per le nuove auto, stiamo parlando di raggiungere circa il 50% dei veicoli che non richiedono nemmeno un gallone di benzina per percorrere un miglio in meno di un decennio. Questo è un cambiamento di paradigma”.

Gli americani stanno acquistando veicoli elettrici in quantità record, ma gli obiettivi di vendita volontaria sono di gran lunga superiori a quelli attuali. Secondo i dati del settore, le vendite di veicoli elettrici hanno costituito circa il 3% del mercato totale degli Stati Uniti a maggio e giugno.

Oltre agli obiettivi di vendita, l’ordine di oggi dovrebbe indirizzare le agenzie federali a stabilire limiti di emissione a lungo termine e standard per il risparmio di carburante per i veicoli. Tali standard potrebbero applicarsi ai veicoli realizzati a partire dal 2027.

cos

(END) Dow Jones Newswires

August 05, 2021 05:20 ET (09:20 GMT)

Segnali:

General Motors e l’operazione sorpasso a Tesla, a tutta sulle auto elettriche con raddoppio ricavi entro 2030
General Motors prevede di raddoppiare le sue entrate ... entro il 2030 e diventare leader nelle vendite di veicoli elettrici negli Stati Uniti superando Tesla. … Caro utente, al fine di ...
General Motors e l’operazione sorpasso a Tesla, a tutta sulle auto elettriche con raddoppio ricavi entro 2030
General Motors prevede di raddoppiare le sue entrate ... entro il 2030 e diventare leader nelle vendite di veicoli elettrici negli Stati Uniti superando Tesla. … Caro utente, al fine di ...
Renergetica: contratto di sviluppo con Enel Green Power Italia
Neutralità carbonica entro il 2030 e prima auto elettrica nel 2025 ... degli Stati Uniti, Joe Biden, ha annunciato un impegno "rivoluzionario" da parte di Usa, Unione Europea e altre nazioni ...
Ricerca notizie: oltre 1000 risultati contenenti "cina" (pag. 6)
L'Opec+ conferma la strategia annunciata lo scorso luglio e i prezzi del petrolio toccano nuove vette: il contratto WTI scambiato sul Nymex di New York supera la soglia ...

US: Biden raises electric vehicle sales target to 50% by 2030

About half of all cars and light trucks sold in the United States by 2030 will be electric, hydrogen cell and plug-in hybrid vehicles according to the new targets to be announced today by the administration of the US president, Joe Biden, and supported by car manufacturers, subject to government support.

In a joint statement, General Motors, Ford Motor and Chrysler manufacturer Stellantis said their commitment depends on federal funding for manufacturing and supply chain research and development, purchase incentives, and a network of charging for electric vehicles.