Finanza

L’Uzbekistan blocca l’uso delle carte di pagamento russe Mir

Il sistema UZCARD dell’Uzbekistan ha sospeso l’elaborazione dei pagamenti tramite carte Mir emesse dal National Card Payment System (NSPK) della Banca di Russia, il cui amministratore delegato e stato preso di mira dalle sanzioni degli Stati Uniti.

La mossa di UZCARD e stata giustificata dalla necessità di “eseguire le procedure tecniche necessarie”, ha comunicato in una nota di venerdì.

Sobirjon Mahmudov, responsabile delle relazioni pubbliche di UZCARD, ha affermato che la decisione non ha nulla a che fare con le sanzioni.

“Le procedure tecniche di manutenzione vengono eseguite dalla nostra banca partner uzbeka che esegue i pagamenti, e ci ha domandato di interrompere provvisoriamente i processi di pagamento a seguito dei loro lavori di manutenzione”.

L’Uzbekistan blocca l’uso delle carte di pagamento russe Mir

Uzbekistan blocca delle


FIMA2917# 2022-09-23T15:29:38+02:00

Show More