Dow Jones

Vendite dettaglio: Confcommercio; buon dato, si consolida ripresa



“Ancora un buon dato. Dopo il bimestre gennaio-febbraio, in cui gli acquisti di beni in Italia procedevano a ritmi sensibilmente inferiori a quelli dell’area euro, da marzo, si registra un’accelerazione che su base tendenziale doppia i ritmi medi dell’Europa”.

E’ il commento dell’Ufficio Studi di Confcommercio ai dati Istat di oggi. “La ripresa si consolida ed emerge il contributo fondamentale dei consumi, che potrebbe portare la crescita del 2021 attorno al 5,5% se non addirittura qualche decimo oltre, un traguardo ben al di sopra delle previsioni di consenso di alcuni mesi fa. Un aspetto favorevole che emerge dai dati provvisori di giugno riguarda la diffusione della crescita a tutti i canali di vendita, sebbene i piccoli negozi siano ancora molto lontani dai livelli pre-crisi, posizionandosi, nel primo semestre 2021, ancora al -6,1% rispetto alla prima parte del 2019. Manca ancora una piena ripresa sul fronte dei servizi, il cui pieno recupero sarebbe messo in discussione da nuove restrizioni conseguenti a eventuali inattesi ostacoli sul fronte del contrasto alla pandemia”, conclude Confcommercio.

liv

(END) Dow Jones Newswires

August 04, 2021 07:02 ET (11:02 GMT)

Segnali:

Congiuntura, Confcommercio: "Da inflazione rischi indebolimento crescita"
(Teleborsa) - La fine del 2021 si caratterizza per l'emergere di alcuni fattori che rischiano di rallentare la ripresa ...
Confcommercio: migliorano i consumi ad aprile +0,5%, record da 2 anni
Consumi in miglioramento ad aprile quando l'indicatore di Confcommercio ... consolida la tendenza al progressivo miglioramento in atto dall'estate del 2014. Foto: Adnkronos "Il dato dell'ultimo mese - ...
Commercio, dati Istat: per i consumatori ottima notizia ma pesano le incognite inflazione e caro energia
a settembre le vendite in valore al dettaglio salgono dello 0,8% rispetto al mese precedente e del 5,3% su base annua. "Dati ottimi. Per la prima volta, infatti, si sono interamente recuperati i ...
Leggi tutto...
Le richieste arrivano da FederModa, sigla di Confcommercio che raggruppa imprese del commercio al dettaglio ... poi la ripresa forte dello smart working e i nuovi lockdown hanno praticamente ...
Nel primo trimestre 2016 si consolida la ripresa del credito alle famiglie
Buona performance ... attratta dai bassi tassi di interesse. Nel dettaglio, i mutui di acquisto hanno mostrato un’evoluzione nettamente positiva (+24.9%), che si è accentuata nel primo trimestre 2016 ...
RIPRESA-ECONOMICA
Romolo de Camillis: “Su base annuale si conferma l'inversione ... dei volumi pari al +1,7% (vendite a valore a prezzi costanti) e un ulteriore +1,1% per il 2016. Per quanto concerne i valori correnti, ...
Pil in aumento anche in Umbria
Il crescente sostegno delle esportazioni, aumentate del 6,4 per cento – riferisce una nota – si è accompagnato a una lieve ripresa della domanda interna ... Incremento anche delle vendite al dettaglio ...
Coronavirus: siglato un patto di responsabilità per la sicurezza e la ripresa
Un ‘patto di responsabilità’ per la sicurezza e la ripresa ... vendita. “Sono inoltre lieto che il presidente Rossi abbia dato il suo ok all’abbattimento degli ostacoli burocratici che si ...
34.4 mld
8,76 Mld Euro) 14:30 USA : Prezzi export, mensile (atteso 0,6%; preced. 0,4%) 14:30 USA : Empire State Index (atteso 27 punti; preced. 34,3 punti) 14:30 USA : Vendite ...
Vendita Hotel
Servizio di vendita diretta case, per conto delle migliori imprese ... Il Sistema di riconoscimento è gestito dal CISE, in quanto partner, ideatore e promotore insieme con Confcommercio Forlì, ...

Retail sales: Confcommercio; good data, recovery is consolidated

"Still a good figure. After the two-month period January-February, in which purchases of goods in Italy proceeded at a significantly lower rate than those of the euro area, from March, there has been an acceleration that on a trend basis doubles the average rhythms of the 'Europe".

This is the comment of the Confcommercio Research Office on today's Istat data. "The recovery is consolidated and the fundamental contribution of consumption emerges, which could bring 2021 growth to around 5.5% or even a few tenths beyond, a goal well above the consensus forecasts of a few months ago. that emerges from the provisional data of June concerns the spread of growth to all sales channels,