Tim-Kkr verso accordo per acquisire Open Fiber: titolo corre


Tim-Kkr verso accordo per acquisire Open Fiber: titolo corre

Tim vicina a un accordo con KKR per creare un “campione nazionale” della fibra ottica. Un’indiscrezione che nella mattinata del 13 febbraio ha spinto al rialzo le azioni Telecom Italia, portandole in vetta al Ftse Mib. Alle 11.30 il titolo segna +2,59 a 0,519 (max intraday +3,2% a quota 0,5223 euro) e si allontana dai minimi di 0,478 toccati lo scorso 3 febbraio. 

Secondo i rumors riportati da Bloomberg il fondo di private equity americano KKR dovrebbe affiancare Tim nell’acquisto di Open Fiber investendo anche nella rete secondaria del gruppo guidato da Luigi Gubitosi. Il progetto, se realizzato, porterà alla creazione di una infrastruttura di rete unica in fibra, un dossier di cui si parla da mesi.

Open Fiber è la controllata da Enel e Cassa Depositi e Prestiti che si occupa della realizzazione in …


fonte

sito