Via della Seta, Salvini: «Non andrò al pranzo con il presidente cinese Xi Jinping»

«Sarò in Basilicata per le elezioni, ci saranno altri esponenti della Lega». Così il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini spiega in una intervista a Radio24 il perché non sarà al pranzo ufficiale con Xi Jinping. Il presidente cinese Xi Jinping è partito da Pechino per la sua prima missione all’estero del 2019 che lo porterà in Italia, Monaco e Francia.

«Tutti» i cantieri sono irrinunciabili per la Lega dice il leader della Lega commentando l’approvazione del decreto in Consiglio dei ministri e il fatto che non ci sia una lista dei lavori da sbloccare. «L’Italia ha fame di lavoro, di opere pubbliche nuove, di messa in sicurezza. Non è un lavoro velocissimo, perché ci sono opere ferme da quindici anni perché altri se la sono presa comoda, ma più si incentiva l’edilizia e si aiutano le imprese a lavorare velocemente, meglio è. Ieri è stato approvato un fondamentale primo passo, che conto si arricchirà nelle prossime ore, poi ci sarà il passaggio parlamentare, fortunatamente siamo una repubblica parlamentare, che porterà da ogni parte d’Italia i contributi».

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer