CriptovaluteNotizie dei mercati

Voyager, si allunga la lista dei pretendenti dopo il default di FTX

#mercatoazionario

Binance e altre società di criptovalute stanno preparando offerte di acquisizione per Voyager Digital dopo che FTX, che aveva inizialmente accettato di acquisire la ditta, ha comunicato istanza di default.

Voyager ha comunicato istanza di protezione dal fallimento secondo il Chapter 11, che cerca di ristrutturare le società in difficoltà come operazioni commerciali redditizie, a luglio dopo che il fondo speculativo di criptovalute Three Arrows Capital e andato in default per un prestito della società del valore di 670 milioni di dollari.

L’exchange doveva essere conseguito dall’unità americana di FTX, FTX.US, per 1,4 miliardi dopo che la ditta di Sam Bankman-Fried ha vinto in un’asta fallimentare negli Stati Uniti. e stato quindi riportato al punto di partenza dopo che la stessa FTX ha comunicato istanza di default.

Questa settimana, Binance ha sancito i rapporti secondo cui la sua sussidiaria statunitense Binance.US intende fare un’offerta per salvare Voyager dal collasso.

Parlando su Bloomberg, l’amministratore delegato di Binance Changpeng Zhao la settimana scorsa ha comunicato che Binance.US “farà un’altra offerta per Voyager ora, dato che FTX non e più in grado di mantenere tale impegno”.

Non solo Binance e pronta ad aiutare Voyager

CrossTower, una piattaforma di trading di criptovalute e NFT, e stata tra le parti che inizialmente hanno partecipato all’asta giudiziaria di Voyager. La società conferma che intende fare un’altra offerta per…


FIGN2931 => 2022-11-28 10:01:07
mercatoazionario

Show More