Wall Street debole in attesa dell’incontro Usa-Cina e dell’evoluzione della Brexit

Piazza Affari si allontana dai massimi di giornata, con il Ftse Mib che dopo aver toccato un picco di 19.685 punti, segna ora un +1,22% a 19.589 punti. Restano in territorio positivo anche Parigi (+1,05%), Francoforte (+0,86%), e Londra (+0,75%). Apertura debole per Wall Street con il Dow Jones che segna un +0,09% mentre l’S&P 500 guadagna lo 0,18%. Gli investitori sono in attesa del prossimo round di trattative tra Washington e Pechino, con il rappresentante per il Commercio degli Usa, Robert Lighthizer, e il segretario al Tesoro statunitense, Steven Mnuchin, che arriveranno oggi nella capitale cinese.

Resta sullo sfondo la questione della Brexit. Un portavoce di Downing Street ha riferito che la premier britannica, Theresa May, parlerà domani alla Camera dei Comuni per aggiornare i parlamentari sull’andamento dei nuovi colloqui con le istituzioni dell’Unione…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer