Wall Street: Dow Jones capitola sotto 20.000 per prima volta da 2017. Fed lancia nuova misura antivirus


Ennesima chiusura negativa per Wall Street, con il Dow Jones Industrial Average scivolato di 1.338,46 punti a 19.898,92. E’ la prima volta, dal febbraio del 2017, che l’indice buca la soglia dei 20.000 punti.

Lo S&P 500 è sceso del 5,2% a 2.398,10, valore in calo di quasi il 30% rispetto al record testato lo scorso mese. Il Nasdaq Composite ha fatto – 4,7% a 6.989,84.

Occhio al rimbalzo dei tassi sui Treasuries Usa a 10 anni, che si sono attestati all’1,21% dopo essere scesi a inizio settimana allo 0,65% circa. I rendimenti hanno avuto un assist dal bazooka fiscale da $1 trilione circa a cui l’amministrazione Trump starebbe lavorando, con tanto di Helicopter Money…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer