Dow Jones

WALL STREET: fiacca in attesa Fomc, bene solo il Nasdaq



Deboli il Dow Jones (-0,31%) e l’S&P 500 (-0,04%), mentre prosegue la stagione delle trimestrali, in attesa degli esiti della riunione del Fomc. In luce Boeing invece che sale del 4,67% in scia ai conti del 2* trimestre, con il gruppo Usa che è tornato in utile dopo due anni. Bene anche il Nasdaq Composite che avanza dello 0,58%.

“Non sono previsti cambiamenti nella politica monetaria della Fed, considerato lo stato del mercato del lavoro (ancora 6,7 mln di posti di lavoro da recuperare rispetto ai livelli pre-crisi) ed i timori circa le conseguenze di una recrudescenza del virus. Jerome Powell è quindi atteso confermare un messaggio in linea con la recente testimonianza semestrale al Congresso ovvero che l’inflazione elevata è un fenomeno transitorio e che la Fed è pronta ad agire contro pressioni al rialzo (materiali e persistenti)”, affermano gli strategist di Mps Capital Services.

“Tuttavia”, avvertono gli esperti, “esiste il rischio che ci possa essere una sorpresa in senso falco nel comunicato (con l’inserimento dell’aggettivo persistente con riferimento all’inflazione) o durante la conferenza, con gli operatori che tenteranno di carpire qualche indizio in piú sullo stato dell’arte riguardo le discussioni sul tapering”.

Il mercato “si aspetta di sentire da Jerome Powell che piega prende la discussione sul tapering. Volendo fare un annuncio ufficiale entro il quarto trimestre, bisogna segnalarlo in tempi non troppo lunghi. Se oggi è forse troppo presto, le due occasioni piú adatte sono il Jackson Hole symposium di fine agosto o il Fomc di settembre. Oggi comunque l’argomento andrá trattato, con la consueta delicatezza”, aggiunge Giuseppe Sersale, Strategist di Anthilia Capital Partners Sgr.

Sul fronte macroeconomico, nella settimana al 23 luglio l’indice che misura il volume delle richieste di mutui negli Stati Uniti si è attestato a 737,9 punti, in rialzo del 5,7% rispetto ai 698,3 della settimana precedente. L’indice di rifinanziamento è salito del 9,3% a 3.570,4 punti (3.267,6 punti la settimana precedente), mentre quello di acquisto è diminuito del 1,6% a 251,7 punti, rispetto ai 255,8 punti precedenti.

Le scorte settimanali di greggio Usa sono risultate pari a 435,598 mln di barili, in calo di 4,089 mln di barili rispetto alla settimana precedente (-2,2 mln il consenso). Quelle di benzina sono state invece pari a 234,161 mln di barili, 2,253 mln in meno rispetto alla scorsa settimana (-1 mln il consenso). Inoltre, le scorte di carburante raffinato si sono attestate a 137,912 mln di barili, in calo di 3,088 mln di barili rispetto a sette giorni fa (-0,4 mln il consenso).

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

July 28, 2021 13:03 ET (17:03 GMT)

Segnali:

Come Wall Street ha giudicato le mosse della Fed
Sulla stessa lunghezza d’onda il Nasdaq 100, con un +0.42%, settimo guadagno consecutivo. Il precedente FOMC, il 22 settembre ... indicazioni molto bene. Liberata dal rischio di una performance ...
Wall Street futures poco mossi all'indomani di nuovi record. Tesla -5% dopo +55% in un solo mese
Wall Street riparte ... I trader attendono diversi market mover cruciali, che saranno diffusi nel corso di questa settimana. In primo piano la riunione del Fomc, il braccio di politica monetaria ...
Mercati Usa – Prevista apertura fiacca nel Columbus Day
I futures sull’azionario Usa cedono lo 0,1-0,6%, preannunciando una partenza negativa a Wall Street in una seduta ... annuncio del tapering il prossimo mese. Il tutto in attesa mercoledì della ...
Wall Street brinda ai bilanci migliori delle stime delle Big Banks. Niente taper tantrum e l'inflazione oggi fa meno paura
Tra i titoli attivi a Wall Street, va segnalato il balzo di quelli legati alla fase di reopening post Covid-19 dell'economia, come Carnival e MGM Resorts. Bene anche i titoli energetici come ...
Borsa USA - pagina 121
Difficilmente se le notizie provenienti da Wall Street sono positive gli altri mercati vanno male, così come quando accade che il mercato USA sia fiacco la cosa ha ripercussioni ... Spaccatura ...
Borse, Europa chiude in rialzo. Milano la migliore (+0,92%). Record Wall Street
Wall Street chiude record: Dow Jones +0,37% a 35.000,39 punti; Nasdaq +0,21% a 14.733,24; S&P 500 +0,35% a 4.384,75 punti. Sale intanto l’attesa per ... che il prossimo 22 luglio sarà ...
Borsa: Europa contrastata nell'attesa di Wall Street, a Milano (-0,3%) corre Diasorin
Bene anche Nexi e St, deboli le banche (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 21 ott - Borse europee contrastate a meta' giornata, nell'attesa dei dati Usa sulle richieste di sussidi alla ...
Borse europee prudenti in attesa di Powell, rendimenti in calo
Deboli i future di Wall Street (-0,09% il Dow Jones, -0,05% l'S&P) in attesa della Fed, iniziata ieri ... La Française l'annuncio da parte del Federal open market committee (Fomc) prevederà una ...

WALL STREET: sluggish waiting for Fomc, only the Nasdaq is good

Weak the Dow Jones (-0.31%) and the S&P 500 (-0.04%), while the quarterly season continues, pending the outcome of the FOMC meeting. In light, Boeing, on the other hand, rose by 4.67% in the wake of the 2 quarter accounts, with the US group returning to profit after two years. The Nasdaq Composite also did well, advancing by 0.58%.

"No changes in the Fed's monetary policy are expected, given the state of the labor market (still 6.7 million jobs to be recovered compared to pre-crisis levels) and fears about the consequences of a resurgence of the virus.