Economia

Wall Street oscilla in apertura, gli utili della distribuzione battono le attese

This content has been archived. It may no longer be relevant

Di Liz Moyer

Investing.com – I listini statunitensi oscillano in apertura, gli utili migliori del programmato di Walmart ed Home Depot non riescono a placare i timori di un rallentamento economico.

Alle 15:48 CEST, l’indice Dow Jones Industrial Average sale dello 0,1% mentre l’S&P 500 scende dello 0,2% ed il NASDAQ Composite segna -0,5%.

È sette giorni importante per gli utili della distribuzione e per i dati sulle vendite al dettaglio: gli investitori li seguiranno attentamente per indicazioni sulla direzione dell’economia.

Walmart Inc (NYSE:WMT), il distributore più grande degli USA, ha reso pubblico un report sorprendentemente forte, con i profitti che non sono scesi tanto come invece si temeva. Ha sancito le previsioni sul resto dell’anno. L’inflazione sta costringendo i clienti a scendere a compromessi ed optare per articoli meno costosi, e questo trend continua, malgrado la diminuizione dei prezzi della benzina stia allentando i timori per la spesa dei fruitori. Le azioni Walmart schizzano del 5%.

Pure Home Depot Inc (NYSE:HD) ha battuto le attese ed ha sancito le stime dopo che le vendite su base comparabile hanno superato le aspettative. Le azioni sono salite dell’1%.

Target (NYSE:TGT) pubblicherà gli utili domani.

È sette giorni importante pure per i dati del comparto immobiliare, con un raffreddamento di certune sezioni. Le nuove costruzioni a luglio sono scese ad 1,45 milioni su base annua, più del programmato e il minimo dall’anno scorso. Gli analisti si aspettavano 1,54 milioni.

Il petrolio rimane inalterato. I future del petrolio WTI si attestano attorno ad 89,50 $ (USA dollars) al barile, mentre i future del Brent sono scambiati attorno a 95,08 $ (USA dollars). I future dell’oro calano dello 0,4% a 1790 $ (USA dollars).

Wall Street oscilla in apertura, gli utili della distribuzione battono le attese

Street oscilla apertura


FIMA2681#

Show More