Yuan giù malgrado i dati forti; dollaro in discesa

Investing.com – Lo yuan cinese scende negli scambi asiatici di questo lunedì, nonostante l’inatteso miglioramento dell’attività industriale nel paese.

Il cambio USD/CNY si attesta a 6,7054 alle 1:27 ET (05:27 GMT), giù dello 0,1%.

L’indice PMI di Caixin/Markit è risultato pari a 50,8 a marzo, più della lettura prevista di 49,9. L’indice PMI ufficiale pubblicato ieri ha mostrato un rialzo a 50,5 da 49,2 di febbraio. Si tratta della prima espansione in quattro mesi.

Una lettura inferiore a 50 indica contrazione, mentre una lettura superiore a questo livello segnala un’espansione.

I dati positivi hanno incoraggiato il sentimento degli investitori spingendo i…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer