Zone Ztl, permessi per disabili da oggi validi in tutta Italia


Zone Ztl, permessi per disabili da oggi validi in tutta Italia 

Novità importanti per le zone Ztl e permessi per guidatori disabili. Da oggi sono validi in tutta Italia, così come previsto dal decreto legge Semplificazioni.

Una norma che sicuramente renderà più semplice e agevole l’utilizzo dei veicoli da parte dei disabili in ogni Comune italiano in cui è stata istituita una zona Ztl (zone a traffico limitato) e per la quale i conducenti provvisti di regolare permesso potranno circolare liberamente.

Permessi per disabili nelle zone Ztl

Le persone con disabilità potranno così circolare con i loro veicoli su tutto il territorio nazionale con un unico permesso: ne basterà uno “per accedere alle Ztl in tutta Italia“. E’ questa una delle novità introdotte dal dl Semplificazione, uscito in Gazzetta ufficiale, secondo quanto riporta il ministero dell’Innovazione sul suo sito, facendo un elenco delle misure volte alla digitalizzazione. Ciò “sarà possibile grazie ad una piattaforma unica informatica, presso il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che consentirà di verificare le targhe associate a permessi di circolazione dei titolari di contrassegni“, si legge sul sito. Fino a oggi invece “il permesso di circolazione per accedere nelle zone a traffico limitato (Ztl) per i veicoli delle persone con disabilità è valido solo nel Comune in cui è stato richiesto. Per poter accedere alle Ztl in altri Comuni è necessario effettuare una pratica“.

Contrassegno valido in tutti i Comuni d’Italia

Certo la novità…