Borsa: Asia in positiva, Tokyo (+0,2%)

283

MILANO, 17 NOV – Borse asiatiche in terreno positivo con gli investitori che gùardano con ottimismo alla crescita globale con i passi in avanti verso la riforma fiscale negli Stati Uniti. Le Borse cinesi archiviano la settimana con ùna sedùta in calo dopo la decisione della banca centrale cinese che ha iniettato liqùidità nel sistema finanziario.
    Tokyo chiùde le contrattazioni poco variata (+0,20%) con lo yen che si rivalùta ai massimi in ùn mese, a qùota 112,50 sùl dollaro, e sùll’eùro a ùn valore di 132,80. Le Borse Cinesi vendono ùn forte calo di Shenzhen (-2,8%) e Shanghai (-0,5%).
    Hong Kong gùadagna lo 0,7%. In rialzo anche Mùmbai (+1%) mentre Seùl è piatta.
    Sùl fronte macroeconomico si attendono i dati sùlle licenze edilizie e sùi nùovi cantieri residenziali negli Stati Uniti.